Campeggi Molise

I migliori Campeggi e Villaggi Turistici in Italia ed Europa

Facebook Twitter App Campeggi
 
  App Android
English
Deutsch
Français
Polski
Olandese

Campeggi e Villaggi Molise

13 Strutture trovate
  • Corrado
    Corrado
    0

    86042 CAMPOMARINO LIDO (CB)
    Tel. Estivo 0875530213 - Fax Estivo 0875530213

    Il CAMPING VILLAGE CORRADO nasce ai bordi di una pineta che lo separa da una incantevole spiaggia sabbiosa bagnata dal Mare Adriatico.
  • Molise Centro Vacanze
    Molise Centro Vacanze
    4

    86036 MARINA DI MONTENERO DI BISACCIA (CB)
    Tel. Estivo 0873803570 - Fax Estivo

    Direttamente sul mare, zona camping e zona villaggio, immerso nel verde, ideale per famiglie. NOVITA' 2014 AREA FITNESS ALL'APERTO
  • Happy Family Agrivillaggio
    Happy Family Agrivillaggio
    0

    86042 CAMPOMARINO LIDO (CB)
    Tel. Estivo 0875530159 - Fax Estivo 0875538944

    Nell'estate del 1992 inventammo l'Agrivillaggio e così nei primi anni di attività tutta la nostra programmazione fu improntata su questa innovativa proposta di vacanza.
  • Smeraldo Camping Village
    Smeraldo Camping Village
    0

    86042 CAMPOMARINO LIDO (CB)
    Tel. Estivo 0875539382 - Fax Estivo 0875539382

    Il Camping Smeraldo è raggiungibile dalla A14, uscita Termoli, S.S. 16, direzione Foggia. Al Km 552,5 bivio verso Campomarino Lido. Superato il sottopassaggio, direzione mare.
  • Lianna
    86036 MARINA DI MONTENERO DI BISACCIA (CB)
    Tel. Estivo 0873803000 - Fax Estivo 0873753115
  • Sabbia d'Oro
    86036 MARINA DI MONTENERO DI BISACCIA (CB)
    Tel. Estivo 0873803351 - Fax Estivo 0873803351
  • La Pineta
    86042 CAMPOMARINO LIDO (CB)
    Tel. Estivo 0875539402 - Fax Estivo 0875539402
  • Happy Days
    86042 CAMPOMARINO LIDO (CB)
    Tel. Estivo 0875539206 - Fax Estivo
  • Cerritelli
    86089 Vastogirardi (IS)
    Tel. Estivo 0865836343 - Fax Estivo 0865836356
  • Azzurra
    86039 Termoli (CB)
    Tel. Estivo 087552404 - Fax Estivo 087552163
  • Pianella
    86010 Tufara (CB)
    Tel. Estivo 0874716127 - Fax Estivo 0824932002
  • Maronda
    86036 MARINA DI MONTENERO DI BISACCIA (CB)
    Tel. Estivo 0873803045 - Fax Estivo 0873803373
  • L'Abete Bianco
    86080 Pescopennataro (IS)
    Tel. Estivo 0865941180 - Fax Estivo 0865941404
Messaggio multiplo
Contatta tutte le strutture trovate in
Molise
Ricerca campeggio
Cerca un campeggio !

Molise: un mix di scenari di natura incontaminata.

Alla scoperta di una regione dai mille volti

Il Molise è una terra di forti contrasti, se da una parte è capace di avere fenomeni di estrema industrializzazione, dall’altra ne ha di estrema artigianalità.
E’ questa infatti la regione in cui si trovano ancora in vita attività come la costruzione di zampogne e di campane, attività floride ma chiaramente in controtendenza a qualsiasi altro genere di attività.
E’ tra Scapoli e Fontecostanza, in provincia di Isernia, che ha la sua culla la nascita delle zampogne.?Sono duemila anni che qui abilissimi artigiani si tramandano di generazione in generazione i segreti per la costruzione di questi strumenti musicali che subito fanno pensare alle notte di Natale, ai pastori, alla nascita di Gesù, ai presepi di tutto il mondo.
Non si contano invece più i lustri della “Pontificia Fonderia Marinelli”, nota oramai in tutto il mondo per i suoi capolavori ed oramai l’unica fonderia di campane.
Qui, ad Agnone, il bronzo viene fuso, forgiato, prende forma e si modella istoriandolo e decorandolo per poi vivere in campanili, su navi ed in qualsiasi altro habitat esse possano porsi.
Oggigiorno accanto a queste produzioni, targhe, medaglioni, oggetti decorativi, bassorilievi e sculture hanno affiancato una produzione che viene esportata in tutto il mondo.
Soffermandoci sempre nell’ambito dei metalli, il Molise è famoso anche per le lavorazioni dell’acciaio traforato e per la coltelleria.
Il perchè di questa attività trova le sue origini nel lontano Quattrocento, quando un condottiero Cola di Monforte, fece costruire qui le sue spade e quelle per il suo esercito.
Mentre la lavorazione dell’acciaio traforato è in via di estinzione, quella della coltelleria è quanto mai florida e fiorente e permette di lavorare a numerose persone creando così benessere, posti di lavoro e professionalità manuale.
A Frosolone, piccole officine, forgiano, arrotano, limano, preparano rasoi, coltelli per ogni genere e di ogni foggia unitamente a forbici che sono in grado di soddisfare sia il gusto estetico di chi ricerca un oggetto da regalo o da collezione.
Anche l’aspetto enogastronomico in Molise fa ampiamente sfondo all’artigianato dando lavoro ad un buon numero di persone che si dedicano come una volta alla cura di cibi genuini e sani.
La provincia di Campobasso è quella maggiormente interessata all’olio extravergine d’oliva, da cui si ricavano olii robusti e gustosi.
La zona di Venafro è invece quella di maggior tradizione per la produzione della mozzarella di bufala.?La pasta è morbida, consistente e ricca di siero ed abbondantemente profumata dai fermenti lattici. La produzione, quella vera artigianale copre tutto l’anno ma ha le sue punte di miglior qualità da ottobre a fine inverno.
Il Molise è una regione in cui l’unione fra monti, colline e mare ha dato vita ad un insieme di ricette veramente uniche.
Vigneti ed oliveti, grano ed ortaggi, pecore e capre sono la ricchezza di questo paese, di una bellezza paesaggistica unica e straordinaria.
La cucina di Campobasso si allarga dalla zona montuosa caratterizzata da splendidi paesaggi naturali e dai resti dell’antica Saepinum, alle vallate che digradano verso il mare che diventando pian piano pianure sono coltivate a grano, oliveti, frutteti e vigneti da cui deriva il famoso Biferno, uno dei vini DOC della regione.
Protetta invece da alte colline e monti, quelli del Matese, è la provincia di Isernia. Qui è ottimo il vino prodotto, il Pentro?d’Isernia DOC; eccellente il tartufo raccolto in numerose località della Comunità Montana “Alto Molise”; di pregiata qualità l’olio e per concludere prelibati sono anche i salumi, fatti con animali accuratamente selezionati ed allevati in prati verdissimi.
Anche il mare regala splendidi esemplari ittici, tanto da permettere la preparazione del famoso brodetto proposto in più versioni. La classica rimane però quella fatta con pesci di piccola taglia in modo che possano cuocere tutti insieme senza differenziare i tempi di cottura, condito poi con il sugo di cottura ristretto ma deciso.
Molteplici sono le altre versioni, ricordiamo il “pappone”, che è la zuppa sopradescritta ma con l’aggiunta di verdure e di pane raffermo.
I piatti tipici sono, tra gli antipasti:
- nirvi e musse, antipasto tipico di Campobasso, fatto con musetto del vitellino.
Tra i primi piatti:
- cavatelli al ragù, tipica pasta molisana che ovviamente bollita viene servita con un ragù di carne fatto con agnello ed aromi;
- fusilli alla molisana, anch’essa è una tipica pasta, fatta a mano ed arrotolata sullo speciale ferretto a spirale.?La caratteristica sta nella bontà della preparazione; vengono serviti con sugo di pomodoro e peperoncino;
- laganelle e fagioli, trattasi di piccole lasagne servite in minestra con fagioli, erbe aromatiche ed un trito di peperoncino, condito con olio crudo e pecorino grattugiato;
- polenta al ragù, tipica della zona montuosa, viene fatta e servita appena scodellata con l’aggiunta di un sugo di carni di maiale tritato e cucinata con strutto, pomodori ed aromi vari tra cui il peperoncino.
Tra i secondi piatti:
- cacio e uova; il classico agnello cotto in tegame e condito a fine cottura con uova sbattute e pecorino grattugiato;
- turcinelli arrostiti, le interiora dell’agnello vengono raccolte a gomitolo ed assieme fatte cuocere sulla graticola o sulla brace.